ENG Versione
::Agriturismo ::Agricoltura biodinamica ::Naturopatia ed Erboristeria ::Centro Culturale

 

:: Fitoterapia     :: Alimentazione e nutrizione     :: M.T.C.      :: Home

 

 

La Medicina Tradizionale Cinese è una delle branche fondamentali della naturopatia.
In essa infatti possono essere racchiusi cinque tipi di discipline quali agopuntura, shiatsu, tuina, riflessologia plantare e riflessologia auricolare.
Nell'antica concezione orientale ogni elemento, ogni oggetto, ogni vita, fino allo stesso Universo non fanno che seguire un unico ciclo vitale.
L'universo è dominato da due forze tra loro opposte ma complementari, lo Yin e Yang.
L'unico modo per salvaguardare il principio dell'Unicità è di mantenere in equilibrio queste due forze, dove lo Yin rappresenta il segno negativo e lo Yang invece è l'elemento positivo.
Così la notte, la luna, l'acqua sono Yin; il giorno, il sole, il fuoco, invece si considerano Yang.
Ma Yin e Yang anche se rappresentano due forze opposte, sono in armonia: siccome nè Yin nè Yang sono concetti assoluti, ogni cosa contiene sia Yin che Yang.
IL concetto di salute quindi viene legato al concetto di equilibrio dello Yin e dello Yang sia nell'ambiente che nelle persone.
La prevenzione è l'elemento base.
Attraverso lunghe e pazienti osservazioni gli antichi saggi cinesi riuscirono a localizzare centinaia di specifici punti del corpo umano, i quali, bloccati da irrigidimenti fisici e psichici reagiscono col diventare più caldi o più freddi, coprendosi di macchie, intorpidendosi, diventando più umidi o più secchi.
Riuscirono poi a tracciare delle relazioni tra due o più punti, fino ad arrivare a stabilire l'esistenza di strade o meridiani che uniscono tra loro i punti di ciascuna metà del corpo.
 

 

 

Quando le vie dei meridiani si bloccano, si interrompe il flusso di energia e viene compromessa la salute dell'organo e l'armonia del corpo, provocando malattie e dolori. L'agopuntura si propone di ristabilire il flusso di energia inserendo aghi sottilissimi in corrispondenza dei meridiani colpiti.

Benchè lo shiatsu sia strettamente collegato con l'agopuntura e produca gli stessi effetti sul corpo, l'agopuntura è soprattutto un metodo per curare dolori, mentre la funzione principale dello shiatsu è quella di mantenere il corpo in buona salute, essendo una formidabile terapia antistress.

Su tale principio si basa anche il massaggio tuina (massaggio medico cinese) che attraverso determinate tecniche manipolative si propone principalmente quattro obbiettivi:
la rimozione di ostruzioni di energia dei canali, la lubrificazione delle articolazioni, il rilassamento di tendini e muscoli e soprattutto rinforza l'energia "buona" dell'equilibrio Yin e Yang.


 
La riflessologia plantare trova fondamento nella teoria secondo cui tutti gli organi e muscoli del corpo possiedono un punto corrispondente nel piede (foto).
Per individuare e curare i problemi di cui soffre l'organismo, quindi, bisogna tastare e massaggiare questi punti sul piede.

Lo stesso principio vale anche per la riflessologia auricolare che ha la mappatura di tutti gli organi sull'orecchio. E' molto efficace soprattutto per risolvere problematiche di lieve entità che riguardano in special modo la parte superiore del corpo, in particolare la testa.